foglie di senape selvatica con olio e limone

Complice un generoso fruttivendolo che mi ha portato una cassetta di senape dalla Sardegna, e parlo della pianta, delle foglie, dei rami e non di quella salsa densa e piccante che conosciamo (e di cui avevo già parlato in passato), mi sono ritrovato a cucinare (e gustare) qualcosa che non conoscevo assolutamente. In effetti è difficile trovare questi vegetali nei mercati e ancora meno nei ristoranti. Forse in passato qualcuno li coltivava o li andava a raccogliere nei campi ma oggi, salvo qualche agricoltore del Centro e Sud Italia, nessuno se ne occupa vista la domanda pressocché inesistente. Leggi tutto “foglie di senape selvatica con olio e limone”

andar per mercatini alle ricerca di oggetti di cucina

Ho sempre avuto la passione di collezionare. Da ragazzo avevo album di figurine, soldatini di carta, pacchetti di sigarette, francobolli, raccolte di conchiglie, ciottoli e mille altri oggetti che si prestavano ad essere organizzati per tipologia, colore, dimensione, forma. Questo mio desiderio di possedere serie di cose con elementi similari, anche ripetitivi, raccolti alle volte anche per strada, si è trasformata nel tempo nella ricerca e nell’acquisto di oggetti di design, in particolare vetro e ceramica ma anche legno, metallo, pietra e altri materiali il più delle volte naturali. Cose raccolte durante viaggi ma anche prese nei mercatini di zona che in Italia sono decisamente numerosi sebbene questi ultimi 10 anni di crisi globale hanno influito negativamente anche su quelli. Leggi tutto “andar per mercatini alle ricerca di oggetti di cucina”